Chi siamo

Chi siamo

La Biblioteca di Mattia, biblioteca fondata dall'Associazione Mattia e i Suoi Amici, si è trasformata, soprattutto nell'ultimo anno causa pandemia, in un contenitore culturale digitale, senza però dimenticare il suo compito primario, quello di divulgare cultura attraverso il prestito bibliotecario, numerosi infatti sono stati i testi donati alla Biblioteca di Renazzo, che la stessa associazione gestisce dall'agosto del 2019.

Ma appunto la peculiarità della Biblioteca di Mattia è quello di essere una biblioteca online, dato che, non avendo una sede fisica vera e propria, può rendere disponibile per il prelievo bibliotecario qualsiasi volume richiesto (fra tutti quelli attualmente in commercio in Italia). Per usufruire del servizio è sufficiente consultare il sito all'url www.bibliotecadimattia.it. Sito che si è trasformato in un portale di servizi: da esso è possibile poi raggiungere il sito del Museo di Mattia, il blog La Nuova Borgopianura e le novità di questo ultimo periodo.

La Galleria Vittorio Cevolani, dove sono esposti i quadri del Cevolani, fra i soci fondatori dell'Associazione.

Il Consorzio per il Monitoraggio della Continuità del Tempo e dello Spazio (il cui acronimo è CON.TE.SPAZIO, ndr) , un "ente governativo" fittizio, nato dalla fantasia dell'autore centese Marco Cevolani, di cui si narra l'esistenza nei romanzi della collana Ci pensa Mattia, ma che nei fatti è un blog di divulgazione scientifica.

La web radio Freccia D'Oro

"La pandemia ci ha insegnato - spiegano i curatori - quanto possa essere utile e immediato divulgare cultura online. Coi libri ovviamente diventa più difficile - precisano - perchè non sarebbe possibile per ovvie ragioni digitalizzare i volumi, tuttavia contiamo di rendere presto disponibili, per il download gratuito, i libri scritti dall'autore centese Marco Cevolani, che per il momento ha dato disponibilità in tal senso."

La Biblioteca di Mattia svolge anche una importante attività conservativa: sono presenti infatti presso il fondo bibliotecario tutti i volumi e gli annuari prodotti dalla Cooperativa Culturale Centoggi, tutti i numeri usciti de Famiglia Centese e sono inoltre presenti alcune prime edizioni di libri della narrativa internazionale oltre che volumi riguardanti la storia di Cento e del Guercino.

L'obbiettivo per il prossimo biennio è quello di implementare i servizi online attraverso la creazione di una emeroteca digitale e di rendere il Con.te.spazio ancora di più un sito di divulgazione scientifica e di migliorare il rapporto con gli utenti digitali, attraverso anche il miglioramento grafico dei siti.

"Non ci rivogliamo - concludono i responsabili - solamente all'utenza residente a Cento, ma ci poniamo l'obbiettivo di diventare un polo culturale digitale a livello nazionale, obbiettivo che vorremmo raggiungere entro i prossimi cinque anni"

L'associazione Mattia e i Suoi Amici, fin dalla sua fondazione, grazie a donazioni di amici, sostenitori, soci ha accumulato un discreto "fondo artistico" fatto di libri, giocattoli, quadri. Per diverso tempo la nostra associazione ha esposto parte di queste opere presso la propria sede dando vita al "Piccolo Museo del Guercino", divenuto poi "Piccolo Museo del Guercino e del Giocattolo".Non potendo più contare sugli spazi iniziali e in considerazione che ora la nostra associazione ha l'onore di gestire la Biblioteca Comunale di Renazzo, abbiamo deciso di non disperdere il cospicuo fondo museale e abbiamo deciso di aprire questo museo online. Ci vorrà certo molto tempo affinchè il sito sia completamente aggiornato. Ma ce la metteremo tutta per offrire un servizio di consultazione multimediale degno e alla pari delle migliori istituzioni museali mondiali

Crea il tuo sito web gratis! Questo sito è stato creato con Webnode. Crea il tuo sito gratuito oggi stesso! Inizia